Le Regole


Le regole del gioco sono simili a quelle del tennis e del tamburello, di cui e' sicuramente progenitore: vi sono due squadre di tre giocatori (battitore,spalla,terzino) che si contrappongono in campo lungo 80mt, largo 15 e con una linea mediana che divide l'arena in due chiamata cordino. La caratteristica piu' importante e' data dalla presenza indispensabile di un muro d'appoggio laterale, alto almeno 15 metri che contribuisce alla spettacolarita' delle azioni di gioco. Il gioco inizia con la battuta: il battitore prende lo slancio da una pedana inclinata detta trampolino e tira un pallone di cuoio del peso di circa 300 grammi che gli e' lanciato da un quarto elemento detto mandarino ("manda la palla") e prosegue col rimandare al volo o al primo rimbalzo il pallone nel campo dell'avversario con un atrezzo detto bracciale. Questo e' costituito con un sol blocco di legno di noce, scavato all'interno per consentire di impugnarlo, su cui sono inserite delle punte dette bischeri, per un peso totale di circa 2kg. Vince la partita chi si aggiudica piu' giochi (ogni gioco e' costituito da quattro 15). Mondolfo in ogni epoca ha dato alcuni tra i migliori giocatori di questo sport, e per questo e' stata indicata quale "Capitale del gioco del pallone col bracciale" dall'Enciclopedia dello sport "Giacomuzzi" degli anni 60. Proprio a Mondolfo ogni anno, l'ultima domenica di Luglio, si disputa "La Cacciata", un torneo di pallone col bracciale in costume cinquecentesco, tra le quattro contrade di Mondolfo (Barriera,Castello,Fosso e Piana).

Game rules are similar to those of tennis and of tambourine, which is definitely ancestor: there are two teams of three players (knocker, shoulder, quarterback) that counteract in field long 80mt, wide 15 and with a median line that divides the arena into two call lanyard. The most important feature is the indispensable presence of a wall of lateral support, at least 15 metres tall that contributes to the spectacularity of game action. The game begins with the beat: the batsman takes momentum from a footrest angle that trampoline and pulls a leather ball weighing approximately 300 grams which is launched by a fourth item said Mandarin ("sends the ball") and continues with defer to flight the ball into the opponent's field with an said bracelet. This is with a sol block of walnut, dug within so impugnarlo, on which these tips are included, for a weight bischeri total of about 2 kg. Wins the game who won more games (each game consists of four 15). Mondolfo in every era has given some of the best players of this sport, and for this was specified as the "Capital of playing ball with bracelet" from Encyclopedia dello sport "Giacomuzzi" 1960s. Precisely Mondolfo each year, the last Sunday of July, you dispute "The Hunted", a tournament of flask with 16th century costume bracelet, among the four quarters of Mondolfo (Barrier, Castle, Moat and Flat).